Archivio giornaliero 13/04/2020

DiS D

Aggiornamento Operazione Imola – Conclusione prima fase

Un breve riassunto: ci era stata segnalata una piccola colonia di circa venti conigli in una zona industriale vicino ad Imola. In una prima fase di catture quindici sono stati presi e, tranne due che presentavano degli ascessi, trasferiti in un parco privato. Tutti sono stati visitati da una veterinaria esperta in NAC e vaccinati,  mentre Gigetto e Marvel sono stati operati e stallati per poterli curare.

Inizialmente si pensava di cercare casa per i due, una volta guariti. Ora entrambi stanno bene, ma se Gigetto si è abituato alla vita “casalinga” ed all’interazione con l’uomo, Marvel invece ha conservato la sua indole selvatica e diffidente, ed ora che sta meglio dimostra una seria insofferenza, motivo per cui la veterinaria ha consigliato di portarlo nel parco dove sono stati portati gli altri 13.

Per portare a compimento questa operazione abbiamo chiesto il vostro aiuto, ed ora vi diamo riscontro di quelle che sono state le spese. Ringraziamo le veterinarie, dott. sse Chiara e Livia, persone veramente speciali e di gran cuore: la dottoressa Chiara è la veterinaria che ha eseguito le vaccinazioni, è stata presente già al momento della cattura dei conigli e li ha scrupolosamente visitati prima di vaccinarli, ed ha costantemente fatto visita ai due convalescenti Gigetto e Marvel nel post-operatorio per verificarne i progressi; la dottoressa Livia ha effettuato l’intervento ai due piccoli, insieme alla dottoressa Chiara.

Il compenso a noi richiesto è stato di 410,00 Euro, gesto altrettanto importante, poichè ci sono state applicate delle tariffe veramente “popolari”.  Riteniamo che la loro umanità e professionalità meritino la stima di tutti. Appena possibile pubblicheremo documenti relativi alle esecuzioni dei pagamenti.

E lo stesso ringraziamento e la stessa stima dobbiamo all’Associazione che ha effettuato le catture: pur non essendo parte della rete di solidarietà di Made in Bunny, i volontari hanno raccolto la nostra richiesta di aiuto e ci hanno dedicato il loro tempo e i loro mezzi per i sopralluoghi, la cattura, il trasporto presso l’ambulatorio e successivamente al luogo della liberazione.

Grazie di cuore anche a Marinella Zani e a Follow the Bunny, che è riuscita a trovare il posto meraviglioso in cui questi conigli sono stati portati: uno stupendo parco privato dove tanti altri animali già vivono liberi, ma protetti da ogni insidia.

Grazie alla Famiglia che ha accolto i conigli nel proprio parco, un’area protetta in cui trovano riparo numerosi altri animali e che ai nostri occhi è un piccolo paradiso.

Ma sopra tutti, grazie alla persona che ci ha segnalato la situazione, la Sig.ra Milva. Una cittadina “normale”, che si è preoccupata della sorte di questi conigli e che non solo si è attivata e ci ha contattati, ma che ha partecipato attivamente ad ogni fase dell’operazione: dai sopralluoghi alle catture ed infine ha stallato, nutrito e curato per tutto questo periodo i due piccini che erano stati operati. Il suo è stato un contributo enorme, pensate che, se non ci fosse stata lei, Gigetto e Marvel sarebbero dovuti probabilmente essere stallati presso l’ambulatorio, per tutto il periodo della degenza (facendo lievitare i costi). Lei è la dimostrazione che tutti possiamo realmente fare qualcosa di importante, se ne abbiamo la volontà. Non è retorica, e anche se sembra un po’ esagerato, questi conigli devono a lei la vita, perché sapendoli in pericolo ha deciso che non poteva far finta di nulla. E col suo gesto non ha solo salvato i coniglietti, ma ha fatto inconsapevolmente del bene anche a noi, perché in un mondo in cui si vedono tanti episodi brutti e tanto menefreghismo, incontrare lei è stato un raggio di sole.

Ed infine, grazie a tutte le persone che hanno fatto una donazione consentendoci di sostenere la spesa di questa prima parte ed anche quelle che si presenteranno in futuro. Abbiamo raccolto 610,00 euro, di cui 410,00 euro verranno utilizzati per saldare le spese veterinarie di questa prima fase, mentre gli ulteriori 200,00 andranno a costituire un piccolo fondo per le cure e vaccinazioni degli ulteriori coniglietti della colonia ancora da catturare e trasferire.

Ora, a causa del momento che l’Italia ed il mondo intero stanno attraversando, abbiamo rimandato la seconda parte ma auspichiamo che quanto prima sia possibile prelevare anche gli altri conigli rimasti per poter dare il lieto fine a tutta questa bellissima operazione.

Follow by Email